MENU

by • 09/05/2012 • Comunicati StampaComments (0)381

Innovazione, creatività e gusto a Cibus 2012: il nuovo stand di Pastificio Fabianelli

Della NestaIn questi primi giorni di Cibus 2012 si è prontamente diffusa un’aria di grande cambiamento dal Pad 3 stand C031 dove Fabianelli, Maltagliati e Pasta Toscana hanno accolto buyers ed operatori da tutto il mondo in un ambiente completamente rinnovato che porta la firma Della Nesta, l’Agenzia di pubblicità che ha curato il restyling dell’intera corporate identity dei tre brand e che li ha accompagnati nella preparazione di questa importante avventura.

Le giornate iniziali di Cibus sono volate via lasciando dietro di sé la grande soddisfazione di Fabianelli, Pasta Maltagliati e Pasta Toscana per il successo riscontrato dal nuovo stand espositivo, inaugurato da una vera folla di visitatori. Una voce che si innalza dal coro per l’originalità, per l’intraprendenza e per la capacità di innovazione anche in un momento di difficile congiuntura economica a livello internazionale.

Un open space dall’energico impatto visivo, interamente dedicato al mondo della Pasta. Attraverso la moderna concezione dell’Agenzia Della Nesta le pareti esprimono fermento riproducendo “una pentola d’acqua in ebollizione” con tanti formati di pasta che sembrano quasi poter essere toccati con mano, emergendo dalle superfici, tanto è vivo e reale il loro aspetto. Un richiamo molto forte per i buyers provenienti da tutto il mondo e accorsi allo stand per assaporare l’assoluta qualità e genuinità della pasta del noto Pastificio toscano.

Sin dal primo sguardo emerge uno spiccato senso di accoglienza, di freschezza e di apertura al mondo, che si esprime con uno spazio molto articolato in cui campeggia in prima vista un totem che riproduce i loghi dei brand. Uno progetto in cui è evidente l’attento studio finalizzato all’equilibrio estetico e al suo potere di comunicazione: la scelta del bianco per le pareti, su cui risaltano gli elementi in Blu Fabianelli, traduce l’attenzione all’igiene posta nei processi produttivi ed il senso di appartenenza ad una tradizione secolare, i materiali eleganti quali la pelle dei divanetti e il cristallo dei tavolini definiscono un arredamento chic, raffinato ed estremamente contemporaneo.

La progettazione dello stand, infine, non poteva, trascurare due elementi molto importanti: l’aspetto multimediale, infatti nelle pareti è inserito un monitor TV sul quale scorrono immagini e video che ritraggono l’essenza stessa dell’essere Fabianelli, e la possibilità di poter far gustare in pieno tutto il sapore che solo un piatto di pasta sa dare, con un angolo appositamente attrezzato, nel quale vengono creati, sul momento, piccoli capolavori di cucina in cui la pasta dei tre brand è l’assoluta protagonista.

Lasciamo protagonista lo scintillio dello spazio espositivo Fabianelli, a breve le luci su Cibus si spegneranno e quello sarà il momento per pesare il successo, in termini di business, di una manifestazione tra le più importanti a livello internazionale.

FacebookTwitterGoogle+

Related Posts